La teoria della cospirazione LEGO collega una breve durata di conservazione al servizio in abbonamento

Cappelli di carta stagnola pronti: uno LEGO fan calcola il LEGO Il gruppo sta riducendo la durata di conservazione dei set per venderli tramite il suo servizio di abbonamento.

Secondo Brick Fanatics' fonti, lo saranno una serie di set LEGO che sono appena stati lanciati o che devono ancora arrivare sugli scaffali ritirarsi dalla produzione alla fine del 2022. Tra questi ci sono 75321 Il Microfighter della cresta del rasoio, tutti e tre Marvel mech, lo Spidey e il suo Amazing Friends gamma, entrambi nuovi Harry Potter Hogwarts Libri Momento, e 76183 Batcaverna: Il confronto dell'Enigmista.

La durata di conservazione tipica di qualsiasi normale set di vendita al dettaglio è di circa 18 mesi, anche se alcuni sottotemi sono più brevi, mentre altri sono più lunghi: i Microfighter generalmente durano circa 12 mesi (con eccezioni come 2021 AT-AT del 75298 contro Tauntaun Microfighters), mentre alcuni LEGO per adulti insiemi, come 10255 Piazza dell'Assemblea, può rimanere in produzione per anni.

La cosa più sorprendente è il numero di set LEGO tradizionali che non sono part di quei sottotemi che lasceranno gli scaffali entro un anno, o nel caso di quelli Harry Potter set, appena nove mesi. C'è un precedente all'interno di quell'intervallo: due di Hogw dell'anno scorsoarts Moments è andato in pensione prima del 2022, ma il Batman ed Spider-Man i set sono più difficili da capire.

Lego

Ma come ogni buon mistero LEGO del 21° secolo, esiste una teoria del complotto a riguardo.

Nel suo ultimo video di domande e risposte, LEGO YouTuber MandRproduzioni risponde a una domanda posta da uno dei suoi telespettatori, Taylor Hauser, che recita: “Brick Fanatics ho appena pubblicato un elenco dei set che andranno in pensione nel 2022. Alcuni set mi hanno sorpreso di essere nell'elenco dei set che andranno in pensione... È questo che sarà l'abbonamento [servizio] LEGO? Paghi cinque dollari al mese per avere accesso ai set più a lungo?"

Hauser postula che il LEGO Group sta deliberatamente riducendo la durata di conservazione dei set, in modo da poter far pagare ai fan LEGO l'accesso al secondo e/o terzo anno di produzione. Il servizio in abbonamento LEGO – nel caso non lo sapessi – non è una cosa sicura al momento, ma l'azienda ha presentato il concetto in un sondaggio VIP a dicembre 2021.

Tra i potenziali vantaggi di un tale servizio c'era l'opportunità di acquistare "set passati dall'archivio LEGO", con un prezzo proposto di £ 4.99 al mese. Ma dato quello che sappiamo del LEGO Groupdei processi di produzione, è difficile immaginare che i "set passati" si riferiscano a qualcosa di diverso dai set ritirati di recente che non hanno venduto partparticolarmente bene la prima volta.

· XNUMX€ LEGO sta valutando un servizio in abbonamento con accesso ai set ritirati
· XNUMX€ Un numero sorprendente di fan LEGO non è interessato a un servizio in abbonamento

Non è che l'azienda sia segretamente seduta in un magazzino pieno di Green Grocers o Café Corners (giusto...?), e ci è stato detto più e più volte dai designer che molti degli stampi per elementi più vecchi non esistono più, impedendo partset iculari dal rientro in produzione. Rimangono solo i set che non sono stati venduti inizialmente o i set che potrebbero essere stati deliberatamente ritirati prematuramente.

Ok, questa teoria è davvero come un "cappello di carta stagnola", ma è difficile escludere qualcosa con il LEGO Group. Come azienda, spesso è tanto imprevedibile quanto prevedibile – questo è tutto part del divertimento - e questo potrebbe essere semplicemente un modo per gestire il volume di inventario tanto quanto qualsiasi altra cosa. Perché la produzione di rifiuti capacity su set più piccoli che non si venderanno necessariamente, mentre piacciono ai battitori pesanti 10294 Titanico ed 76178 Tromba Giornaliera rimanere perennemente indisponibili?

Produrre un numero minore di Batcave o Spider-Man Gli HQ per quei fan che si sono iscritti al servizio in abbonamento potrebbero essere un modo per personalizzare la domanda, di fronte alla continua riduzione dell'offerta. Ma questo forse significa dare troppa importanza a questa idea cospirativa, e "set passati dall'archivio" suggerisce che i prodotti in questione sarebbero più vecchi dell'"anno scorso".

Non lo sapremo per certo fino al LEGO Group rivela di più sul suo potenziale servizio di abbonamento, qualora mai dovesse realizzarsi. Intanto, clicca qui per tutto ciò che sicuramente sappiamo finora.

Pagheresti £ 4.99 al mese per un servizio di abbonamento LEGO per l'acquisto di set LEGO ritirati di recente? Fateci sapere nei commenti.

Sostieni il lavoro che Brick Fanatics fa acquistando il tuo LEGO utilizzando il nostro Collegamenti affiliati.

Autore Profile

Chris Wharfe
Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Video Youtube

Chris Wharfe

Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Un pensiero su "La teoria della cospirazione LEGO collega una breve durata di conservazione al servizio in abbonamento"

  • 09/02/2022 at 22:56
    Permalink

    No, non lo farei e sono davvero risentito dalla prospettiva di essere chiesto di pagare £ 5 al mese a beneficio dell'acquisto di set che dovrebbero essere ancora liberamente disponibili per l'acquisto a tutti. Queste urla di soldi che prendono i Lego e non quello che mi aspetterei da loro. Sono un grande e fedele fan, ma questa proposta sembra una pillola difficile da ingoiare. Ho compilato il sondaggio in quel momento. Spero solo che un numero sufficiente di fan la pensino allo stesso modo e non incoraggino questa accusa per avere in effetti solo il "diritto" di acquistare i loro prodotti. Questo sembra molto sbagliato! Ho dato un'occhiata a tutti gli altri "vantaggi" ma nient'altro sembrava valesse il canone mensile, solo un mucchio di "vantaggi" di riempimento mezzo cotto.

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *