Il giocatore NBA sfoggia la collezione LEGO e un Titanic 10294 errato

Il giocatore NBA Myles Turner si è rivolto a Twitter per mostrare la sua crescita LEGO raccolta, inclusa una costruita in modo errato 10294 Titanico.

Tutti commettiamo errori quando si tratta di costruire il nostro nuovo LEGO set e non dovremmo vergognarci di ammetterlo – succede al meglio di noi. Si scopre che si estende anche ai famosi fan dei mattoni poiché il giocatore di basket Myles Turner ha recentemente mostrato il suo finito 10294 Titanico, inclusa una canalizzazione che si trova nella direzione sbagliata.

Considerando le enormi dimensioni del modello e quanto tempo ci vuole per costruirlo, non possiamo biasimarlo per aver commesso questo errore, e l'espressione sul suo viso ci dice che non è troppo scontento della build risultante di 10294 Titanico in entrambi i casi.

Lego

Dopo quel tweet iniziale, il giocatore di basket è tornato sui social media con un altro aggiornamento, descrivendo in dettaglio quali altri enormi modelli possiede. Questi includono 70922 The Joker Manor, 76161 1989 Pipistrello, 75181 Starfighter ala Y., 75159 Morte Nera, Il 71040 Disney Castello, 76139 Batmobile del 1989, 75105 Millennium Falcon, 75192 Falco del Millennio ed 75252 Star Destroyer imperiale.

Un altro crossover, più ufficiale, tra NBA e The LEGO Group recentemente è venuto sotto forma di un Gamma di abbigliamento Adidas con versioni in minifigure di James Harden, Damian Lillard, Donovan Mitchell e Trae Young sui modelli, ma non fisicamente.

Sostieni il lavoro che Brick Fanatics fa acquistando il tuo LEGO attraverso uno dei nostri Collegamenti affiliati. Grazie!

Video Youtube

3 pensieri su "Il giocatore NBA sfoggia la collezione LEGO e un Titanic 10294 errato"

  • 21/03/2022 at 06:39
    Permalink

    Anche una delle scialuppe di salvataggio non è corretta. Ih ih..

    Rispondi
  • 21/03/2022 at 02:20
    Permalink

    Se il Titanic fosse stato costruito correttamente avrebbe sopportato almeno UN viaggio?

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *