Star WarsIl momento più carino del Mandaloriano, ricreato con i mattoncini LEGO

L'ultimo episodio di The Mandalorian era pari partÈ doloroso e adorabile - e uno dei momenti più carini è stato immortalato LEGO mattoni.

Attenzione: spoiler per The Mandalorian: capitolo 23 avanti. Questo è il modo.

IG-11 è tornato (più o meno). Grogu è letteralmente al livello degli altri Mandaloriani ora, dopo essersi arrampicato nel corpo di IG-12, il corpo droide ricostruito del suo salvatore della seconda stagione. Ciò ha portato a una delle scene più adorabili finora, in cui Grogu ha utilizzato Gli strumenti vocali di base di IG-2 per irritare Din Djain a non finire.

Ciò dimostra anche che ogni volta che Grogu apparentemente non è stato in grado di comprendere le istruzioni di Din, in realtà sa esattamente cosa intende.

Lego

In questo momento, LEGO Ideas fan designer dietro LEGO Ideas 21327 Macchina da scrivere, Steve Guinness, ha immortalato quel momento per sempre in una costruzione LEGO personalizzata. Ha condiviso il suo modello su Twitter, con un video per mostrarne le funzioni motorie.

La struttura in metallo di IG-12 è ricreata con elementi LEGO grigi e argento, con una figura di Grogu nascosta all'interno. Inoltre, l'intera build è motorizzata, il che significa che è pronta a lanciarsi in qualche rissa mandaloriana in un attimo.

Immagine in evidenza: Disney/Lucasfilm

Sostieni il lavoro che Brick Fanatics effettua acquistando il tuo LEGO Star Wars imposta utilizzando il nostro Collegamenti affiliati. Grazie!

Autore Profile

rachael davies
rachael davies
Scrivo di tutti i migliori fandom – e questo significa LEGO, ovviamente. Trascorrere così tanto tempo guardando e parlando dei set LEGO è pericoloso per il mio conto in banca, ma gli scaffali LEGO prosperano. Ne vinci alcuni, ne perdi alcuni.

Video Youtube

rachael davies

Scrivo di tutti i migliori fandom – e questo significa LEGO, ovviamente. Trascorrere così tanto tempo guardando e parlando dei set LEGO è pericoloso per il mio conto in banca, ma gli scaffali LEGO prosperano. Ne vinci alcuni, ne perdi alcuni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *