Il pezzo LEGO in oro massiccio viene venduto all'asta per più di $ 18,000

L'oro incredibilmente raro LEGO La maschera BIONICLE apparsa in un negozio Goodwill negli Stati Uniti è stata venduta all'asta per la seconda volta, ottenendo poco più della metà del prezzo di vendita iniziale.

Lo Hau in oro massiccio 14 carati è stato venduto per 33,000 dollari la sua asta iniziale, ma il misterioso offerente che l'ha spinto fino a quel prezzo apparentemente non è riuscito a pagare il premio. Se l'utente sembra disposto a spendere $ 18,101: il prezzo finale richiesto in questa seconda asta – resta da vedere se porterà effettivamente a termine la loro offerta.

Se lo faranno, costituirà un precedente per il valore di mercato di questo pezzo, che era uno dei circa 30 che si ritiene siano stati prodotti e distribuiti sia internamente al LEGO Gruppo ed esternamente tramite omaggi nei primi anni 2000. Secondo quanto riferito, questo esempio è stato donato a un negozio Goodwill negli Stati Uniti in una scatola di gioielli a caso e ai dipendenti si resero conto di avere una gemma tra le mani quando un collezionista chiamò ripetutamente per acquistarlo per $ 100.

La maschera ha raccolto 20 offerte nella prima asta, l'ultima delle quali apparentemente ha portato il prezzo richiesto da $ 6,500 a $ 33,000 in un colpo solo. Questa volta sono state piazzate 48 offerte diverse per l'oro da collezione in fasi incrementali. L'identità dell'offerente vincitore è al momento un mistero assoluto, ma potrebbe decidere di farsi conoscere se e quando avrà il pezzo in mano.

Lego

Se desideri un finto facsimile di questo raro elemento per la tua collezione senza spendere cinque cifre, puoi acquistare una variante "BIONICLE gold" della maschera di Tahu su BrickLink per un minimo di £ 7.70 (più spese di spedizione). Quelle maschere ramate sono state distribuite in buste cieche BIONICLE durante la corsa originale del tema e, sebbene siano ancora relativamente rare - ce ne sono solo 45 su BrickLink al momento della stesura di questo articolo - sono molto più facili da trovare al giorno d'oggi.

Sostieni il lavoro che Brick Fanatics fa acquistando il tuo LEGO usando il nostro Collegamenti affiliati.

Autore Profile

Chris Wharfe
Mi piace pensare a me stesso prima di tutto come un giornalista, LEGO secondo fan, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una specie di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, posso scrivere su LEGO fino ad allora.

Video Youtube

Chris Wharfe

Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *