LEGO Star Wars 75313 AT-AT è di nuovo disponibile negli USA

LEGO Star Wars 75313 AT-AT è di nuovo disponibile negli Stati Uniti, ma se la storia è qualcosa da seguire, non durerà a lungo.

L'enorme set della serie Ultimate Collector è andato esaurito in poche ore il giorno del lancio – oppure Black Friday, 26 novembre – che porta al LEGO Gruppo rilasciare una dichiarazione avvisando che non sarebbe tornato fino a "dopo le vacanze". Questo si è rivelato falso la settimana scorsa, quando il deambulatore di 6,785 pezzi è riapparso fin troppo brevemente negli Stati Uniti.

Non durò a lungo, ovviamente, tutto esaurito di nuovo in meno di un giorno. Ma ora è tornato ancora una volta, quindi vai su LEGO.com per proteggere la tua copia. Oggi è anche la tua ultima possibilità di usufruire della consegna standard in tempo per Natale, purché effettui l'ordine prima delle 9:12 PT / XNUMX:XNUMX ET.

75313 AT-AT è legato con 75192 Falco del Millennio per il titolo di più caro LEGO set di tutti i tempi a $ 799.99, ma quel prezzo travolgente chiaramente non sta scoraggiando nessuno - e non dovrebbe, perché come abbiamo sposato nel nostro scritto ed video recensioni, questa è una LEGO Star Wars set che vale sicuramente l'investimento se hai i soldi da spendere.

Lego

Se stai leggendo questo dopo che l'UCS AT-AT è già (inevitabilmente) esaurito, non preoccuparti: iscriviti al nostro avvisi di magazzino e sarai tra i primi a sapere quando tornerà.

Sostieni il lavoro che Brick Fanatics fa acquistando il tuo LEGO attraverso il nostro Collegamenti affiliati.

Autore Profile

Chris Wharfe
Mi piace pensare a me stesso prima di tutto come un giornalista, LEGO secondo fan, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una specie di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, posso scrivere su LEGO fino ad allora.

Video Youtube

Chris Wharfe

Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *