LEGO Star Wars i designer spiegano come decidono quali set produrre

I LEGO Star Wars i designer dicono che il nuovo rilascio 75316 Caccia stellare mandaloriano è un ottimo esempio di come decidono quali set produrre.

Mentre 75316 Caccia stellare mandaloriano si basa sull'aspetto del veicolo in Star Wars: The Clone Wars – come specificato dalla sua formazione di minifigure, che include Bo-Katan Kryze, Gar Saxon e un lealista Mandaloriano – la stessa nave è apparsa anche in The Mandalorian. Dato che è stato lanciato insieme a un'onda pesante di Mando, quella sinergia sembra molto intenzionale.

Parlando a Brick Fanatics, LEGO Star Wars Il Creative Lead Jens Kronvold Frederiksen ha confermato che il team ha deciso di produrre una versione aggiornata di Mandalorian Fighter di 9525 Pre Vizsla proprio perché appare in due recenti Star Wars Programmi TV – e che quella “doppia esposizione” gioca un ruolo importante nel determinare l'assortimento più ampio.

"Se è qualcosa che è esposto in più posti, allora c'è un'alta probabilità che sia popolare", dice Jens. “Abbiamo fatto la stessa cosa durante la creazione di cose da The Clone Wars. Abbiamo sempre pensato che il miglior set fosse [i veicoli] che provenivano entrambi dai film prequel, ma anche in The Clone Wars, [perché] poi rendiamo felici più persone.

“È la stessa cosa qui [con 75316 Caccia stellare mandaloriano]. Abbiamo sentito che avrebbe avuto quella doppia esposizione, ed è ancora meglio".

Il messaggio è chiaro: se un veicolo compare tra più Star Wars media, c'è una maggiore possibilità che diventi un LEGO ambientato nel futuro, proprio come 75316 Caccia stellare mandaloriano. Dai un'occhiata alla nostra recensione del set da 544 pezzi qui, O oltre al capo LEGO.com per proteggere la tua copia.

Considera l'utilizzo del nostro Collegamenti affiliati mentre lo facciamo, riceveremo una piccola commissione, che ci consentirà di continuare a offrirti approfondimenti esclusivi da dietro le quinte del LEGO Gruppo. Grazie!

LEGO Star Wars 75316 Mandalorian Starfighter in primo piano ridimensionato

Chris Wharfe

Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, posso scrivere di LEGO fino ad allora. Puoi seguirmi su Twitter all'indirizzo @brfa_chris.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi via
Copia link