LEGO Star Wars nel 2023 suona strano e selvaggio

Maggiori dettagli stanno iniziando a emergere intorno alle voci del prossimo anno LEGO Star Wars line-up, e sembra che ci aspetta uno strano e selvaggio 2023 da una galassia molto, molto lontana.

Che non si dica mai LEGO Star Wars rischia di diventare stantio: per ogni grande nave grigia, abbiamo un diorama, un casco costruibile o piccola lastra grigia per iniettare una certa varietà nel portafoglio. E nel 2023, sembra che il team di progettazione continuerà a portare il tema in posti strani e nuovi, almeno se si crede alle ultime voci.

Il prossimo anno segna due importanti anniversari per il Star Wars franchise: è il 40° anniversario del Ritorno dello Jedi e sono passati 20 anni da Genndy Tartsperimentale e stilizzato di akovsky Star Wars: La serie Clone Wars ha debuttato per la prima volta sugli schermi. Ok, forse è solo un anniversario importante e un anniversario leggermente di nicchia, soprattutto perché lo spettacolo animato è stato sostituito da The Clone Wars del 2008 e non è più canonico.

Ma lungi dal LEGO Gruppo per far passare inosservato un anniversario di qualsiasi tipo – e così, il prossimo anno LEGO Star Wars set sarà secondo quanto riferito portano il marchio segnando il 20° anniversario delle Guerre dei Cloni. O almeno uno lo farà, comunque, in 75353 501st Battle Pack, un set che sicuramente non ha nulla a che fare con la serie, perché la 501st Legion era ancora solo un'organizzazione senza scopo di lucro nel mondo reale nel 2003. (Non sarebbe Diventerò canonico fino all'anno successivo, in un romanzo di Timothy Zahn.)

Lego

Il LEGO Il gruppo ha riconosciuto quella serie solo una volta in precedenza, nel 2015 Anakin's Custom Jedi Starfighter del 75087, un set che sembrava fuori campo allora come sarebbe una celebrazione dello spettacolo adesso. Non ci lamentiamo: argomenti più diversi LEGO Star Wars può essere solo una buona cosa, davvero, ma saremo molto sorpresi se questa voce sarà vera. E questo è partly a causa di come il LEGO Il gruppo ha quasi completamente trascurato un anniversario probabilmente molto più importante nel 2022.

Stiamo ovviamente parlando di Attack of the Clones, il film prequel centrale, uscito originariamente sugli schermi nel 2002. Solo due LEGO Star Wars i set basati sull'Episodio II sono arrivati ​​sugli scaffali quest'anno, in 40558 Stazione di comando clone trooper e 75333 Caccia stellare Jedi di Obi-Wan Kenobie non c'era alcun marchio di alcun tipo che suggerisse che fossero intesi come prodotti per l'anniversario.

C'è anche la domanda, però, se festeggerà davvero i 20 anni dalla prima serie originale di Clone Wars, o se sta solo usando il marchio fornito da Disney. Un 501° battle pack non sarebbe ovviamente basato sulla serie (si pensa invece che sia ispirato a quello di EA Star Wars: Battlefront II), quindi resta da vedere se ce ne sono LEGO Star Wars I set del 2023 corrisponderanno effettivamente allo stile, ai personaggi e ai veicoli visti nello spettacolo del 2003.

Qualsiasi tributo a Clone Wars sarebbe solo part della foto per il 2023, ovviamente – e anche oltre quel marchio, la line-up di LEGO Star Wars imposta suoni selvaggi e strani in tutti i modi migliori. In un tema che entrerà nel suo 24° anno, si pensa che solo uno e mezzo dei suoi set siano attualmente remake diretti di navi che abbiamo visto prima, mentre tutto il resto è sostanzialmente nuovo di zecca.

Inoltre, queste due riprogettazioni proposte sono un TIE Bomber e un TIE Interceptor, veicoli che non abbiamo visto in mattoncini in scala di minifigure rispettivamente dal 2003 e dal 2006, quindi sono attesi da tempo. Il resto dell'elenco è composto da nuovi veicoli o nuove interpretazioni su argomenti familiari in nuove scale e stili. Questo sarebbe il nostro primo Microfighter Slave I, ad esempio (quella versione SDCC completamente inaccessibile non conta), mentre il Palazzo di Jabba, la Sala del Trono della Morte Nera e la luna della foresta di Endor potrebbero sembrare tutti molto diversi attraverso una lente diorama.

Il LEGO Star Wars Helmet Collection, nel frattempo, presumibilmente aprirà nuove strade adattando i personaggi della trilogia prequel con il Capitano Rex e il Comandante Cody, entrambi i quali potrebbero potenzialmente presentare anche il marchio del 20° anniversario di Clone Wars. (Sarebbero adatti come il 501° battle pack, vale a dire per niente.)

Al momento ci sono tre lacune nell'elenco seguente – senza contare quello che dovrebbe essere il prossimo set di Ultimate Collector Series – con almeno uno di questi, 75351, probabilmente un terzo elmetto di qualche tipo. Rimangono solo 75364 e 75356, uno dei quali potrebbe essere fattibilmente un set effettivamente ispirato a quello del 2003 Star Wars: Guerre dei Cloni. E tra una formazione di LEGO Star Wars set che apparentemente daranno nuova vita al tema ancora una volta, che sarebbe davvero la ciliegina sulla torta.

Imposta nomePrezzopezziMinifigureData di rilascio
40591 [promo 4 maggio] da definire da definire da definire Maggio 2023 
40615 [Endo BrickHeadz Pacchetto]$ 39.99 / € 39.99da definire N/A Gennaio 1, 2023 
40623 Incursore di Tusken $ 9.99 / € 9.99da definire N/A 1 Maggio 2023 
75344 Schiavo I Microfighter €9.99 85 Gennaio 2023 
75345 Pacchetto battaglia 501° €19.99 119 Gennaio 2023 
75346 Pirata Snobfighter€34.99 285 da definire Maggio 2023 
75347 Bomber TIE €64.99 625 Gennaio 2023 
75348 Mandalorian Fang Fighter contro TIE Interceptor€99.99 957 da definire Maggio 2023 
75349 Elmo del Capitano Rex (Fase II). €69.99 854 N/A Marzo 2023 
75350 Elmo del comandante Cody (Fase I). €69.99 766 N/A Marzo 2023 
75351 da confermare€69.99 da definire da definire TB 2023 
75352 Diorama del palazzo di Jabba / Diorama della sala del trono della Morte Nera €99.99 807 da definire Maggio 2023 
75353 Diorama dell'inseguimento in bici Endor Speeder €79.99 608 da definire Maggio 2023 
75354 da confermare da definire da definire da definire TB 2023 
75355 [UCS] €239.99 da definire da definire Maggio 2023 
75356 da confermare €69.99 da definire da definire Marzo 2023 

Tutti questi set sono ancora solo voci per ora, ovviamente, quindi prendili con le pinze fino al LEGO Il gruppo arriva con la conferma ufficiale in entrambi i casi. Ma con il 2023 che si avvicina rapidamente (ehi, è già novembre, quando è successo?!), presumibilmente non dovremo aspettare troppo per scoprire cosa ha in serbo per noi il prossimo anno.

Sostieni il lavoro che Brick Fanatics fa acquistando il tuo LEGO usando il nostro Collegamenti affiliati. Grazie!

Autore Profile

Chris Wharfe
Mi piace pensare a me stesso prima di tutto come un giornalista, LEGO secondo fan, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una specie di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, posso scrivere su LEGO fino ad allora.

Chris Wharfe

Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Un pensiero su "LEGO Star Wars nel 2023 suona strano e selvaggio"

  • 01/12/2022 at 17:51
    Permalink

    Dice che non sanno quale sia il set UCS, quindi penso che sia un UCS AT-TE.

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *