LEGO Il Signore degli Anelli: recensione pratica delle minifigure di Barad-dûr

Dai un'occhiata più da vicino LEGO ICONS 10333 Il Signore degli Anelli: Barad-dûrQueste sono le 10 minifigure mentre valutiamo se apportano un degno contributo LEGO Medio-earth tradizione.

In piedi in contrasto con 10316 Il Signore degli Anelli: Rivendell in più di un modo, 10333 Il Signore degli Anelli: Barad-dûr arriverà sugli scaffali il mese prossimo e porta con sé una selezione di otto nuovissime minifigure (e due ripetizioni di Gran Burrone). Tra questi ci sono l'attesissimo Sauron, una Bocca di Sauron e Gollum rinnovata, il primo Gothmog in assoluto, quattro orchi generici, Frodo Baggins e Samwise Gamgee.

Abbiamo già provato queste nuove minifigure a pagart of la nostra recensione più ampia of 10333 Il Signore degli Anelli: Barad-dûr, ma se sei interessato esclusivamente a vedere come si comportano questi personaggi in modo più dettagliato, resta con noi qui...

Frodo baggins

Questa è esattamente la stessa minifigure di Frodo Baggins che abbiamo ricevuto l'anno scorso 10316 Il Signore degli Anelli: Rivendell. Non sembra esattamente che abbia passato anni a fare trekking nel Middle-Earth, e soprattutto non come se stesse attualmente annaspando nelle terre desolate e aride di Mordor, ma questa era una buona minifigure nel 2023 ed è una buona minifigure ora.

Lego

Un completo un po' sbrindellato sarebbe stato divertente, ma non quello che definiresti essenziale – e il budget sarebbe stato speso molto meglio per gli elmi unici che Frodo e Sam indossano per travestirsi da orchi. Forse l'unico altro cambiamento che ci sarebbe davvero piaciuto vedere qui riguardava le impronte del volto di Frodo: un'alternativa più assediata al suo sorrisetto sarebbe stata più rilevante per la scena.

Samwise Gamgee

Sam segue Frodo pan per focaccia, in quanto è la stessa minifigure di Gran Burrone e allo stesso modo avrebbe beneficiato di una nuova stampa del volto (non ricordiamo che nessuno degli hobbit sorridesse molto a Mordor). Le gambe a doppio stampo di entrambi i personaggi sono però apprezzate, e gli accessori di Sam – la sua fidata spada e la Fiala di Galadriel – sono perfetti.

Gollum

Questa nuovissima versione di Gollum ha diviso l'opinione della comunità nelle prime reazioni 10333 Il Signore degli Anelli: Barad-dûr, ma in mano è difficile criticare. Il riutilizzo delle moderne braccia scheletriche fa sembrare quella che altrimenti sarebbe una minifigure molto specialistica part della LEGO famiglia, mentre l'impronta del suo volto non sembra così drammatica come quella del suo predecessore.

È un approccio perfezionato a Gollum e che funziona molto bene nel 2024, anche se testa e gamba artl'informazione rimane appena fuori portata.

Gli orchi

10333 Il Signore degli Anelli: Barad-dûr include quattro minifigure generiche di orchi, che tra loro sfoggiano due teste diverse, due diversi set di gambe, quattro diversi torsi e due diversi tipi di elmi (con otto elmi in totale, come p.art del pacchetto famiglia di stampi che comprende anche il copricapo preso in prestito da Frodo e Sam).

Per quelli che altrimenti avrebbero potuto essere personaggi di riempimento abbastanza generici, ognuno di questi orchi sembra una degna aggiunta al più ampio LEGO Il Il Signore degli Anelli allineare. IL LEGO Group ha realizzato lo stesso trucco dei film di Peter Jackson, ovvero che questi guerrieri da dieci penny si sentono sinceramente come se avessero personalità individuali, pur incoraggiandoti comunque (in questo caso) a mescolare e abbinare i loro pezzi.

È probabile che costruirai questi ragazzi e ti ritroverai immediatamente a desiderare un pacchetto da battaglia degli orchi. Non troverai argomenti da parte nostra.

Gotmog

Un personaggio che non ci aspettavamo necessariamente di vedere 10333 Il Signore degli Anelli: Barad-dûr (presumibilmente questo significa che non vedremo presto il set della Battaglia dei Campi del Pelennor), Gothmog è l'unico orco con nome nella scatola. Questa è anche la sua prima volta LEGO minifigure e il LEGO Il gruppo ha fatto di tutto per dargli vita.

C'è una certa attenzione ai dettagli con le braccia in due colori diversi (anche se un braccio sinistro stampato avrebbe potuto trasmettere meglio la pelle del personaggio che sporge dall'armatura), e il busto sotto la piastra del petto è stampato nonostante lo stai coprendo, quindi punti bonus lì. Ma qui tutto si riduce davvero all'impronta del viso.

Il volto di Gothmog è in qualche modo "unico", per così dire, quindi trasmetterlo attraverso la testa di una minifigure standard (piuttosto che un elemento stampato) non sarebbe mai stato facile. Ma nell'interesse di mantenerlo LEGO Il DNA che ha servito così bene Gollum in questo set è stata sempre la decisione giusta, anche per il successo con cui i designer sono riusciti a realizzarlo. Questo è immediatamente riconoscibile come Gothmog e non puoi chiedere molto di più. 

La Bocca di Sauron

Se tornassi indietro al 2010 e lo raccontassi a qualcuno Il Signore degli Anelli fan che avremmo avuto una Bocca di Sauron LEGO minifigure ben 11 anni prima di Sauron, ti avrebbero chiesto chi eri e dov'era la tua macchina del tempo. Ma non ti avrebbero creduto, perché è così casuale e incredibile sulla carta. Eppure abbiamo effettivamente ottenuto la nostra prima minifigure della Bocca di Sauron nel lontano 2013 Battaglia al Cancello Nero del 79007.

Quella prima incarnazione di Teethy McTeethface arrivò in un momento privilegiato LEGO design delle minifigure, e quindi regge ancora bene per più di un decennio. La versione in 10333 Il Signore degli Anelli: Barad-dûr è quindi solo un aggiornamento incrementale rispetto al suo predecessore. Ma ci sono ancora modifiche da notare, tra cui una stampa migliorata, aste grigio canna di fucile invece del normale grigio scuro e uno stampo del casco più rotondo con proporzioni meno esagerate.

Il casco, però, solleva le stesse domande del 2013: abbiamo oltrepassato il limite LEGO Il DNA nel territorio delle action figure? A che punto questi pezzi sono troppo accurati e dettagliati? Sono domande soggettive senza risposte definitive, ma che si ripercuotono anche sulla minifigure più attesa del franchise 10333 Il Signore degli Anelli: Barad-dûr...

Sauron

Nonostante ovviamente non sia appropriato per il periodo di tempo altrimenti rappresentato qui, Sauron fa il suo atteso da tempo LEGO debutto in 10333 Il Signore degli Anelli: Barad-dûr. È valsa la pena aspettare? Sì e no.

Come la sua Bocca, Sauron è dotato di un esclusivo elmo gommato, che qui incorpora l'armatura per le spalle in un unico pezzo continuo. E sembra quasi esagerato nella sua precisione e accuratezza, una reazione esacerbata dal fascino lo-fi della sua mazza, costruita con una manciata di strumenti standard. LEGO elementi. La soluzione a ciò che c'è sotto il casco è intelligente e la stampa del busto e della gamba è comunque azzeccata.

Non tutti si sentiranno allo stesso modo nemmeno riguardo a quell'elmo, e nemmeno tutti raggiungeranno un accordo fermo sulle proporzioni della minifigure di Sauron. Abbiamo già visto molte persone rimproverarlo per non aver usato le braccia e le gambe più lunghe reintrodotte LEGO Avatar, ma altrettante persone sono state sollevate dal fatto che si attenga alle proporzioni standard delle minifigure.

Se ti trovi nell'ex campo, considera per un momento che il LEGO Il gruppo sta provando di nuovo con gli arti più lunghi quest'estate Harry Potter'S Signora Maxime. E poi decidi tu stesso quanto sia realmente efficace questo approccio...

Clicca qui per controllare il nostro verdetto completo su 10333 Il Signore degli Anelli: Barad-dûr. Potrai acquistare la tua copia dal 1 giugno se sei iscritto al LEGO Riceveranno il programma Insider e i primi utilizzatori 40693 Il Signore degli Anelli: Fell Beast in omaggio bonus fino al 7 giugno (o fino ad esaurimento scorte).

Sostieni il lavoro che Brick Fanatics fa acquistando il tuo LEGO usando il nostro Collegamenti affiliati.

Autore Profile

Chris Wharfe
Mi piace pensare a me stesso prima di tutto come un giornalista, LEGO secondo fan, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una specie di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, posso scrivere su LEGO fino ad allora.

Chris Wharfe

Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *