LEGO Friends Rivelato il rover per la ricerca spaziale 42602

Un australiano LEGO Certified Store ha rivelato un primo sguardo ad un prodotto nuovo ed inedito LEGO Friends impostato, 42602 Rover per la ricerca spaziale.

LEGO Friends si è già avventurato nell'ignoto nel 2024 con set come 42605 Base spaziale e razzo su Marte, ma mantiene lo spazio partandrò ad aprile con 42602 Rover per la ricerca spaziale. Megastore di mattoni ha pubblicato un sacco di immagini del set da 514 pezzi, che vede Friends i personaggi Olivia e William esplorano un'avventuraartpianeta ed'.

Oltre alle due mini-doll in abiti da astronauta, il set include un cane spaziale, due alieni, l'omonimo rover e uno scooter volante. Il rover è dotato di un braccio della telecamera estensibile per catturare segni di vita aliena, letti pieghevoli per le mini-doll, un letto e cibo per il cane e un laboratorio di ricerca per studiare i campioni (o forse solo per sezionare quei poveri alieni). ).

Il modello è inoltre costruito attorno allo stesso elemento della camera di equilibrio utilizzato in numerosi altri LEGO set e gamme di prodotti a tema spaziale nel 2024, inclusi City ed Technic, per consentirgli di connettersi al resto della tua raccolta. La vendita al dettaglio è prevista per $ 79.99 in Australia, quindi puoi aspettarti un prezzo da qualche parte nell'ordine di £ 44.99 nel Regno Unito, $ 49.99 negli Stati Uniti e € 49.99 in Europa.

Lego

Cerca la conferma di 42602 Rover per la ricerca spazialei prezzi internazionali non appena saranno disponibili LEGO.com.

Sostieni il lavoro che Brick Fanatics fa acquistando il tuo LEGO usando il nostro Collegamenti affiliati.

Autore Profile

Chris Wharfe
Mi piace pensare a me stesso prima di tutto come un giornalista, LEGO secondo fan, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una specie di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, posso scrivere su LEGO fino ad allora.

Video Youtube

Chris Wharfe

Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *