Brick Fanatics' le 10 migliori minifigure LEGO del 2022

Da riprogettazioni perfette a straordinari debutti di personaggi, questi sono Brick Fanatics'migliori 10 Minifigure LEGO arrivato nel 2022.

È sicuro dire il LEGO Group ha intensificato ancora una volta il suo gioco nel 2022, almeno per quanto riguarda i suoi minuscoli personaggi di plastica, con innumerevoli brillanti Minifigure LEGO trovando la loro strada nelle nostre collezioni negli ultimi 12 mesi. Sia attraverso temi con licenza, Minifigure da collezione serie o semplicemente in sacchetti di plastica, ecco Brick Fanatics' preferiti dell'anno appena trascorso.

[bdproduct url='https://www.brickfanatics.com/brick-deals/search-product?search=star+wars&sort=discount&numberOfRecord=5′]

Questo elenco è stato compilato con input provenienti da tutto il Brick Fanatics personale di scrittura.

Lego

10 – Blu Latte Luca

Nel corso degli anni abbiamo ricevuto numerose versioni di minifigure uniche, incluse molte delle hit di TT Games LEGO titoli di videogiochi. Il 2022 non ha fatto eccezione, poiché la Deluxe Edition di LEGO Star Wars: La saga di Skywalker presentava un Luke Skywalker bonus con Blue Milk che presto fu venduto per un sacco di soldi sul mercato secondario.

Certo, abbiamo visto numerose versioni del ragazzo di campagna di Tatooine, ma questo design della testa ammiccante (completo di baffi blu latte) completa perfettamente l'umorismo ironico del gioco stesso. Getta in un carte la relativa cicatrice del sacchetto di plasticacity, e cosa c'è che non va?

9 – Il potente Thor (Jane Foster)

Il LEGO L'estetica del design semplice di Group richiede alcuni compromessi, come ha chiarito la sua interpretazione dei Flintstones alcuni anni fa. Tuttavia, la prima minifigure di Jane Foster rappresenta un distinto departure da quell'idea, con dettagli fenomenali su busto e gambe. 

Il casco di Jane è naturalmente l'elemento più attraente, caratterizzato da un elegante design scolpito, stampa in rame e, soprattutto, un naso. Considerando che la versione cinematografica era almeno partially CGI, questa potrebbe essere una delle migliori versioni fisiche che avremo mai.

8 – Calciatore (con vitiligine)

Ci sono diversi motivi per cui amiamo questa minifigure. Non solo è un passo importante per la diversità, suscitando commenti positivi da parte di persone con vitiligine online, ma è anche solo un fantastico design per minifigure.

Il fatto che si presentasse in un set progettato per consentire LEGO costruttori per creare minifigure personalizzate (21337 Calcio balilla) che meglio rappresentano se stessi lo solidifica come un design che ha bilanciato perfettamente sia la sostanza che lo stile - ed è uno che è già seguito in 2023.

7–Marte McFly

Il LEGO Il ritorno del gruppo a Ritorno al futuro con 10300 Ritorno alla macchina del tempo del futuro è stato affiancato da due nuove minifigure con Marty e Doc Brown nei loro outfit del 2015. MartLa minifigure aggiornata di y è aparticular highlight grazie alla presenza delle futuristiche scarpe autoallaccianti.

Queste calzature per minifigure sono finemente stampate sul davanti, lati, e punte dei piedi dello standard LEGO gambe per minifigure, che offrono un raro livello di dettaglio, anche per quelle più costose LEGO imposta. Ti consigliamo di considerare la qualità di questa minifigure prima di aver bisogno di una macchina del tempo per ottenerla.

6 – Dwight Schrute

Mentre il riavvio americano di The Office ha la sua parte di personaggi colorati, l'eccentrico ficcanaso Dwight rimane uno dei più memorabili. Il LEGO L'interpretazione di Group di lui è una traduzione perfetta di lui in LEGO forma - ed è ancora più impressionante se si considera che utilizza un elemento per capelli standard.

Con il suo classic abito senape e capelli davanti parting, l'espressione cupa di default di Dwight è deliziosamente resa per il LEGO universo. Fondamentalmente, però, arriva anche con un sorriso, catturando il suo lato subdolo o il suo lato più tenero, a seconda della prospettiva. 

5 – Il Mandaloriano

75331 Lo stemma del rasoio ha visto un gradito aggiornamento alla minifigure del Mandalorian, dandogli un parrucchino per quei rari momenti in cui è senza casco. Anche quando Din Djarin si attiene al Credo, anche il suo elmo ha ottenuto maggiori dettagli grazie a una nuova stampa, inoltre le sue braccia grigio scuro hannoxtra stampa per estendere il suo aspetto corazzato.

Le modifiche sono piccole, ma creano un aspetto generale più dettagliato che si abbina perfettamente all'attenzione ai dettagli data all'intera costruzione e aggiunge fascino all'ultimo LEGO Star Wars Set Ultimate Collector Series.

4 – Kermit la rana

Probabilmente la più grande creazione di Jim Henson (e un riflesso dell'uomo stesso), Kermit the Frog è stato perfettamente interpretato in forma di minifigure come part of 71033 I Muppet. LEGO Minifigure da collezione la serie include 12 personaggi iconici di Henson, con ogni minifigure che riesce a catturare con successo l'aspetto, l'umorismo e l'essenza del loro materiale originale.

Con il suo caratteristico banjo e l'accessorio arcobaleno (connessione), Kermit the Frog potrebbe scoprire che non è facile essere verde, ma questa minifigure si distingue come personaggio imperdibile della collezione.

3 - C-3PO

Abbiamo aspettato più di due decenni per il massimo LEGO minifigure C-3PO, ma più specificamente abbiamo atteso l'introduzione delle gambe a doppio stampo per il LEGO Group per capitalizzare il proprio potenziale per il droide protocollare. Tutto ciò è finalmente avvenuto nel Landspeeder di Luke Skywalker 75341 di quest'anno, che include la minifigure di Threepio più dettagliata fino ad oggi.

Oltre al semplice frutto basso della sua singola gamba d'argento a doppio stampo (che è ancora brillantemente realizzata), C-3PO include anche impronte su braccia, gambe (così come sui lati delle gambe) e le dita dei piedi. È un personaggio che abbiamo già visto molte volte – troppe per contarle – ma questa è la perfezione del protocollo.

2 – Vincent van Gogh

È stato un anno importante per LEGO Ideas con diversi modelli enormi e unici, tra cui 21333 Vincent van Gogh – La notte stellata - ed è l'esclusiva minifigure in quel set che occupa il secondo posto in questo elenco. 

L'unica riproduzione ufficiale di Vincent van Gogh non è una normale minifigure, ma utilizza lo stesso stile di pennellata del dipinto iconico. Entrambi si fondono perfettamente con la corporatura e si distinguono apart da ogni altra minifigure, grazie al suo design unico ma premuroso.

1 – Lega

Chi avrebbe potuto prevedere che non solo il 2022 ci avrebbe portato a LEGO basato sul franchise Horizon di Guerrilla Games, ma che conterrebbe anche la migliore minifigure dell'anno? Aloy è il successo a sorpresa di un set a sorpresa per il 2022, disponibile esclusivamente nel prezzo interessante 76989 Orizzonte proibito a ovest: Tallneck.

Vantando una stampa dettagliata, un parrucchino unico (completo del suo Focus, utilizzato nel gioco per scansionare l'ambiente e rilevare i punti deboli delle sue macchine nemiche) e persino portare un arco appena ricolorato, la guerriera Nora è l'epitome di LEGO minifigure design nel 2022 e il fatto che provenga da oltre i confini di Star Wars e Super Heroes è ancora più impressionante. 

Brick Fanatics' le 10 migliori minifigure LEGO del 2022

RangoLEGO mini figuraLEGO setLEGO tema
1Aloy76989 Orizzonte proibito a ovest: TallneckICONS
2Vincent van Gogh21333 Vincent van Gogh – La notte stellataIdeas
3C-3PO75341 Il Landspeeder di Luke SkywalkerStar Wars
4Kermit la rana71033 I MuppetMinifigure da collezione
5Il Mandalorian75331 Lo stemma del rasoioStar Wars
6dwight schrute21336 L'ufficioIdeas
7Marte McFly10300 Ritorno alla macchina del tempo del futuroICONS
8Calciatore (con vitiligine)21337 Calcio balillaIdeas
9Potente Thor (Jane Foster)76207 Attacco a Nuova Asgard / 76208 La barca delle capreMarvel
10Blu Latte LucaLEGO Star Wars: La saga di SkywalkerLEGO video games

Sostieni il lavoro che Brick Fanatics fa acquistando il tuo LEGO set (per mettere le mani su queste minifigure!) usando il nostro Collegamenti affiliati - grazie.

Autore Profile

Chris Wharfe
Mi piace pensare a me stesso prima di tutto come un giornalista, LEGO secondo fan, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una specie di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, posso scrivere su LEGO fino ad allora.

Chris Wharfe

Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *