In che modo 2K Games ha impiegato cinque anni a sviluppare LEGO 2K Drive e perché LEGO Racers "non è stato un fattore"

LEGO Unità 2K Art Il regista rivela come 2K Games abbia impiegato cinque anni a costruire da zero il gioco di corse open-world AAA e perché il 1999 classic LEGO I corridori "non sono stati un fattore" durante lo sviluppo.

Il ultimo videogioco LEGO – e uno dei primi dal LEGO Secondo quanto riferito, il gruppo ha concluso il suo accordo di esclusività con TT Games: offre ai giocatori la possibilità di costruire veicoli da zero, quindi portarli in un vasto mondo aperto composto da più biomi diversi. È previsto il lancio su console e PC a maggio, che per gli sviluppatori Visual Concepts rappresenterà la bandiera a scacchi su un processo iniziato cinque anni fa.

“Il partnership started con molti dei nostri membri chiave che hanno lavorato a questo gioco", Visual Concepts Art Racconta il regista Emmanuel Valdez Brick Fanatics. “Hanno lavorato con 2K per sviluppare alcune proposte di giochi che potremmo realizzare come apartnership. Li hanno presentati al LEGO Group, e loro hanno detto: "Sono tutti fantastici". Ma poi hanno chiesto a 2K: 'Cosa volete fare ragazzi?' E i nostri ragazzi hanno detto: "Bene, abbiamo molta esperienza nelle corse". Possiamo fare un gioco di corse?'

“È stato davvero bello, perché hanno dato loro la scelta per una cosa. E ha davvero giocato sui loro punti di forza, che alla fine sono diventati i punti di forza della nostra squadra. E poi abbiamo coinvolto persone con esperienza nel mondo aperto. Queste erano fondamentalmente le origini del gioco: sapevano di volere le cose del mondo aperto, sapevano di poter fare corse, è solo come hanno funzionato insieme quegli elementi? E questa è stata un'evoluzione nel tempo.

Lego

Valdez si è unito al team per circa sei mesi di produzione, quando Visual Concepts aveva già iniziato a lavorare per "inchiodare i meccanismi di guida". Il fulcro di questo concetto è la capacità di trasformarsi in un lampo tra tre diversi veicoli, a seconda di quale dei tre terreni del gioco stai attraversando: strada, fuoristrada o sull'acqua. Il tuo veicolo cambia nel momento in cui passi da un terreno all'altro, e quella premessa essenzialmente ha guidato l'idea del mondo aperto.

"In realtà la caratteristica principale all'epoca era la possibilità di trasformarsi tra i tre tipi di terreno, quindi vuoi un grande spazio aperto per vedere che tipo di divertimento possiamo farci", spiega Valdez. “Il nostro primo prototipo aveva strade, fuoristrada e corsi d'acqua per la barca. E come level designer, come lo rendi divertente? Come convincere i giocatori ad andare sui diversi tipi di terreno? quali sono i vantaggi e gli svantaggi? Come può essere incorporato nelle gare?

“Stiamo ancora imparando e cercando di capirlo, perché troviamo sempre nuovi modi divertenti di fare le cose. I nostri level designer lavorano a stretto contatto con il mondo artists per creare questo spazio open world e tu esplori sempre costantemente come i giocatori possono divertirsi. Ed è a questo che si riduce alla fine della giornata. Cosa ci si diverte a fare con un fuoristrada, con una barca, o con la strada e l'asfalto? Che tipo di cose puoi fare in combinazione per creare questa esperienza unica?

LEGO 2K Drive viene classificato come un gioco tripla A, che generalmente si riferisce a titoli con budget di sviluppo e marketing più elevati. Questo è presumibilmente per impostarlo apart dal cellulare LEGO giochi e posizionalo sullo stesso livello degli sforzi di TT Games, incluso LEGO Star Wars: La saga di Skywalker – ma secondo Valdez, è più di un semplice discorso di marketing.

“Abbiamo sempre avuto la visione originale di creare un marchio nuovo LEGO Esperienza AAA che non abbiamo mai visto prima”, afferma. "Guardi tutti gli ultimi [LEGO] giochi incentrati sulle corse – non ce ne sono molti – ma non erano le basi. Abbiamo avuto molte ispirazioni; giochiamo tutti. Ma volevamo fare un autentico LEGO esperienza, un ottimo modello di guida, qualcosa che mi ha fatto sentire davvero bene”.

Immagine: Nintendo Movies

Non potevamo lasciare menzione del precedente LEGO i titoli delle corse escono senza discutere LEGO Racers, l'iconico gioco del 1999 che ha definito i videogiochi per aparticolare generazione di LEGO fan. Ma Valdez dice che mentre la squadra era piena esattamente di quei giocatori, il DNA di LEGO I corridori non sono serviti "come base" per LEGO Unità 2K. 

"Era più nostalgico", dice Valdez. “Avevamo un sacco di persone che hanno giocato ad alcuni di quei giochi, [e stavano] esaminando le procedure dettagliate di YouTube e cose del genere. Ma non era affatto un fattore come base o fondamento o altro. Era tutto da zero: cosa ti fa sentire bene? E l'abbiamo capito molto presto. Il gioco è più corse arcade, il che è più appropriato per LEGO. Ma poiché l'abbiamo capito così presto, ci ha permesso di concentrarci su tutto il resto.

Puoi scoprire di più su come LEGO 2K Drive gioca effettivamente nel nostro anteprima pratica del gioco, che è ora disponibile per il preordine. CLICCA QUI per un'analisi completa di tutte e tre le diverse edizioni, due delle quali includono l'accesso anticipato tre giorni prima della data di uscita del 19 maggio.

Sostieni il lavoro che Brick Fanatics fa acquistando il tuo LEGO usando il nostro Collegamenti affiliati.

Autore Profile

Chris Wharfe
Mi piace pensare a me stesso prima di tutto come un giornalista, LEGO secondo fan, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una specie di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, posso scrivere su LEGO fino ad allora.

Chris Wharfe

Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *