LEGO rilascia una dichiarazione ufficiale su Indiana Jones 77014 The Temple of Doom

Le LEGO Group ha pubblicato una dichiarazione ufficiale su 77014 The Temple of Doom, il quarto trapelato - e che si dice sia stato cancellato Indiana Jones impostato.

Mentre l' LEGO Il gruppo ha svelato oggi tre Indiana Jones set basati su I Predatori dell'Arca Perduta e L'Ultima Crociata, sappiamo anche che a un certo punto era sulle carte anche un prodotto ancorato attorno a The Temple of Doom. Un'immagine trapelata del modello è circolata sui social media nelle ultime settimane, rivelandolo come il successore di 2009 The Temple of Doom del 7199, completo di minifigure di Indy, Willie, Short Round e Mola Ram.

[bdproduct search='indiana+jones' sort='price_asc' numberOfRecord='3′ brand=" sliderMinValues='0′ sliderMaxValues='750′]

Dati gli altri tre set - 77012 Inseguimento aereo da caccia, 77013 Fuga dalla tomba perduta ed 77015 Tempio dell'idolo d'oro – ho già started apparendo nei negozi, circolavano voci secondo cui 77014 The Temple of Doom è stato del tutto inscatolato. IL LEGO Group ha ora condiviso una dichiarazione che non menziona direttamente il set pianificato, ma implica che sia stato effettivamente cancellato.

Lego

“Per tutto il 2022, il LEGO Group ha lavorato a stretto contatto con Lucasfilm per ottimizzare la nostra gamma di prodotti pianificata per i prossimi lanci di prodotti LEGO Indiana Jones nell'aprile 2023 ", il LEGO Group condiviso su LEGO Ambassador Network. “Di conseguenza, abbiamo consolidato il lancio per concentrarci su tre prodotti (77012, 77013, 77015) che presentano alcune delle scene più iconiche del franchise di Indiana Jones. Ci auguriamo che i nostri fan adorino la nuova gamma e non vedano l'ora di metterci le mani sopra".

Da tutte le informazioni a nostra disposizione al momento della stesura, l'unica vera conclusione da trarre è che 77014 Il tempio maledetto non sarà mai disponibile per l'acquisto, nonostante sia chiaramente abbastanza avanti nello sviluppo per la scatola art da produrre, come da immagine trapelata.

Non è la prima volta che un set LEGO viene cancellato all'ultimo minuto. Nel 2020 il LEGO Group ha interrotto il rilascio di 42113 Bell-Boeing V-22 Osprey poco prima che arrivasse sugli scaffali, citando la sua politica di non produrre veicoli militari. Al contrario, la spiegazione per la cancellazione di 77014 The Temple of Doom è molto più vaga, lasciando la porta aperta al dibattito e alla speculazione sul motivo esatto per cui il set da 801 pezzi ha affrontato il taglio.

Probabilmente non lo sapremo mai con certezza e puoi capire perché il LEGO Group non è stato necessariamente desideroso di iniziare a discutere partragioni particolari, ma ci sono alcune possibilità che saltano fuori, dai temi controversi del film alle immagini specifiche rappresentate nel set.

Scrivere per Little White Lies nel 2020, ad esempio, Saffron Maeve ha individuato il "tema generale del salvatore bianco" e il "razzismo flagrante" del secondo film di Indiana Jones nel modo in cui gestisce i suoi personaggi indiani - partin particolare nelle scene rappresentate in 77014 The Temple of Doom, in cui il leader del culto Thuggee Mola Ram strappa la testa a un uomoart a mani nude (e poi lo brucia vivo).

“L'intera sequenza parla dell'insularità del film nei confronti della cultura indiana; selezionando con cura i miti che coltivano l'immagine più pericolosa e selvaggia possibile per promuovere la sua narrativa disordinata ', scrive Maeve. Vale anche la pena notare che questa controversia ha afflitto il film anche durante la produzione, poiché il governo indiano ha ritenuto la sceneggiatura "offensiva" e ha rifiutato il permesso di girare nel suo paese.

77014 The Temple of Doom include anche una rappresentazione dettagliata di Kali, la dea indù del tempo, del cambiamento e della morte adorata dal culto Thuggee. IL LEGO Group evita la rappresentazione religiosa – la sua Ideas linee guida affermare esplicitamente che "riferimenti religiosi inclusi simboli, edifici o persone" non si adattano ai "valori del marchio", quindi non è difficile immaginare che la figura in mattoni possa aver oltrepassato una sorta di limite.

Queste potenziali ragioni sono pura speculazione, offerta in assenza di qualsiasi spiegazione concreta da parte del LEGO Group, e potrebbe non riflettere necessariamente le reali motivazioni dietro la cancellazione di 77014 Il Tempio Maledetto. L'unica cosa certa è che il set non verrà lanciato insieme 77012 Inseguimento aereo da caccia, 77013 Fuga dalla tomba perduta ed 77015 Tempio dell'idolo d'oro aprile 1.

Detto questo, alcune copie del 42113 Bell-Boeing V-22 Osprey sono riuscite a sfuggire alle fabbriche e finire al dettaglio nel 2020 e ora sono molto apprezzati dai collezionisti. Se qualche campione di 77014 The Temple of Doom si fa strada in natura, probabilmente sarà ancora più prezioso data la licenza ad essi collegata e quali sarebbero le loro minifigure incredibilmente esclusive.

Per ora, clicca qui per dare un'occhiata più da vicino ai tre nuovi set LEGO Indiana Jones confermati per il rilascio il 1 aprile 2023.

Sostieni il lavoro che Brick Fanatics fa acquistando il tuo LEGO utilizzando il nostro Collegamenti affiliati.

Autore Profile

Chris Wharfe
Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Video Youtube

Chris Wharfe

Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *