Immagine: Esplora LEGO Ideas 21326 Winnie the Pooh con il suo fan designer

LEGO Ideas 21326 Winnie the PoohIl fan designer di Ben Alder rivela i suoi pensieri sul modello finito a Brick Fanatics, sottolineando i dettagli più interessanti del set lungo il percorso.

L'ultima LEGO Ideas il set sta per arrivare sugli scaffali virtuali, disponibile esclusivamente per i membri LEGO VIP dal 18 marzo prima di un rilascio più ampio previsto per il 1 aprile. Mentre aspetti di mettere le mani su 21326 Winnie the Pooh, abbiamo fatto un viaggio nel Bosco dei Cento Acri con l'uomo responsabile di dare vita ai personaggi di AA Milne in LEGO System.

Ben Alder ha pubblicato per la prima volta il suo progetto Winnie the Pooh su LEGO Ideas nel marzo 2019, e nell'agosto dello stesso anno era balzato a 10,000 voti. Avanti veloce a febbraio 2020 e il LEGO Group ha reso i sogni di Ben realtà annunciando che la sua proposta sarebbe stata trasformata in un set ufficiale, insieme a Medieval Blacksmith di Clemens Fiedler.

Poco più di un anno dopo, entrambi i set si sono materializzati come prodotti ufficiali. L'ode al Castello LEGO è arrivata per prima 21325 Fabbro medievale, ma il modello di Ben sta finalmente per ottenere il suo momento sotto i riflettori con 21326 Winnie the Pooh.

Lego

Per ora, siediti e consenti al talentuoso fan designer di accompagnarti in un viaggio attraverso il set finito, toccando le modifiche rispetto al suo modello originale, i riferimenti a Ben e alla sua famiglia e il motivo per cui la fascia di età 18+ non lo fa importa.


Visualizza su Imgur

Imposta immagini: Dimitri Nicomanis Disegno grafico: Giovanni Foradaris

Sostieni il lavoro che Brick Fanatics fa acquistando il tuo LEGO attraverso uno dei nostri Collegamenti affiliati.

Autore Profile

Chris Wharfe
Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Video Youtube

Chris Wharfe

Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *