Ancora un altro progetto The Office ha raggiunto i 10 su LEGO Ideas

Ancora un altro LEGO Ideas progetto basato sull'amatissima sitcom The Office ha raggiunto 10,000 voti sulla piattaforma di crowdsourcing.

È il quarto modello basato sulla versione americana dello spettacolo a ottenere il supporto richiesto, suggerendo LEGO i fan non vedono l'ora di vedere Dunder Mifflin realizzato in mattoni.

Caso in questione, il ultima proposta proviene da Jaijai Lewis, noto anche come 'Lego L'ufficio'. Ha chiaramente una missione molto singolare sulla piattaforma, dato che è stato anche responsabile di due degli altri progetti di The Office per raggiungere i 10. Ma come disse una volta Michael Scott, "Mai, mai, mai mollare".

E mentre Lewis non si arrende, nemmeno l'esercito dei fan di The Office vota per i suoi progetti. L'ultima iterazione che hanno portato a 10,000 voti è leggermente più piccola rispetto ai progetti precedenti di Lewis, ma ancora confeziona nell'area di vendita, nell'ufficio di Michael e nella sala conferenze, utilizzando meno di 2,000 pezzi.

La proposta include tutti i 17 personaggi principali dello spettacolo, che sarebbero probabilmente ridotti per qualsiasi modello ufficiale, insieme a pareti rimovibili e mobili interattivi.

L'Ufficio entrerà ora nel primo LEGO Ideas revisione del 2021, insieme a TB Brickcreator's La Contea. Il suo destino è in definitiva nelle mani di LEGO Gruppo, ma come Lewis sottolinea nella pagina del suo progetto, la terza volta è il fascino. (O in questo caso, il quarto.)

Sostieni il lavoro che Brick Fanatics fa acquistando il tuo LEGO attraverso uno dei nostri Collegamenti affiliati.

Chris Wharfe

Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, posso scrivere di LEGO fino ad allora. Puoi seguirmi su Twitter all'indirizzo @brfa_chris.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *