Secondo quanto riferito, LEGO pone fine all'accordo con TT Games a seguito di recenti accuse

Le LEGO Secondo quanto riferito, il gruppo sta terminando il suo accordo di esclusività con lo sviluppatore TT Games a seguito di accuse di cattive condizioni di lavoro presso lo studio.

Torna a gennaio, Polygon ha citato diversi dipendenti attuali ed ex di TT Games in un rapporto devastante sulla presunta "cultura crunch" dell'azienda, riferendosi alle aspettative della direzione per il personale di lavorare più a lungo per completare un progetto. Un dipendente lo ha descritto come un "ricatto pacato", mentre un altro ha notato che la crisi era "premeditata".

In risposta, , il LEGO Group ha dichiarato: “Abbiamo goduto di un successo e produttivo partcollaborazione con il team TT Games da oltre 15 anni. Consideriamo tutto partnership su base individuale, caso per caso. In caso di dubbi, esaminiamo la partnership e prendere le misure appropriate”.

VGC ora riferisce che la società ha scelto di non estendere il suo accordo di esclusività con TT Games oltre quest'anno LEGO Star Wars: La saga di Skywalker, con la notizia che apparentemente ha "cifre chiave deludenti a [il LEGO Group]'. Invece, VGC afferma che è partcollaborazione con 2K Games per una serie di titoli sportivi LEGO.

Lego

Secondo "persone a conoscenza del suo accordo", l'accordo di esclusiva con TT Games ha consentito allo studio di porre il veto agli accordi tra i LEGO Group e altri sviluppatori di console, ma tali termini non saranno estesi in nessun accordo futuro.

La decisione sarebbe stata influenzata anche dal calo delle vendite della Warner Bros.' Giochi LEGO, anche se l'ultimo titolo di TT Games è LEGO DC Super-Villains: è arrivato nel lontano 2018. Secondo VGC, lo sviluppatore ha in lavorazione un titolo post-Skywalker Saga, ma non è chiaro se produrrà più videogiochi LEGO oltre quella versione.

Più in generale, il LEGO Group apparentemente spera di "ampliare la sua produzione di giochi man mano che il mezzo acquisisce maggiore importanza all'interno dell'azienda", riferisce VGC. Abbiamo già visto una manciata di titoli per dispositivi mobili di altri sviluppatori ed editori, alcuni dei quali sono stati successivamente portati su console, tra cui LEGO Star Wars: Naufraghi, LEGO Builder's Journey e LEGO Brawls.

Un portavoce della LEGO Group ha detto a VGC: “Non commentiamo speculazioni su prodotti futuri o partnerships.

Il prossimo titolo di TT Games – e forse il suo gioco più ambizioso fino ad oggi – è LEGO Star Wars: La saga di Skywalker, che verrà lanciato su tutte le principali piattaforme il 5 aprile.

Sostieni il lavoro che Brick Fanatics fa acquistando il tuo LEGO utilizzando il nostro Collegamenti affiliati.

Autore Profile

Chris Wharfe
Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Video Youtube

Chris Wharfe

Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Un pensiero su "Secondo quanto riferito, LEGO pone fine all'accordo con TT Games a seguito di recenti accuse"

  • 23/02/2022 at 17:36
    Permalink

    Devono tornare a renderli più semplici e perdere i personaggi parlanti. I bambini perdono interesse perché c'è troppo da fare per finire i giochi.

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *