LEGO Star Wars Racconti terrificanti si arricchisce di Kubrick in un nuovo poster

LEGO Star Wars Terrifying Tales evoca Shining nel suo nuovo poster, che ha appena debuttato online prima dello speciale di Halloween Disney+ prima di questa settimana.

Poe Dameron, Kylo Ren, Darth Vader, Maul e molti altri volti familiari possono essere visti sbirciare attraverso il buco nella porta di legno del poster, ma è il droide da battaglia armato di ascia che presumibilmente sta gridando "Ecco BD-101!", in un cenno a un film che è molto di più maturo rispetto al LEGO Principali dati demografici del gruppo.

Suggerisce lo speciale animato, che segue il LEGO dell'anno scorso Star Wars Speciale vacanze: includerà molte barzellette e riferimenti per gli spettatori adulti, dando a tutti noi un motivo in più per sintonizzarci venerdì. LEGO Star Wars Terrifying Tales coinvolgerà Poe Dameron e BB-8 che si schiantano su Mustafar, dove Graballa the Hutt ha trasformato Darth Il castello di Vader in un hotel di lusso.

Insieme all'Hutt, un giovane ragazzo di nome Dean, e al servo di Vader, Vaneé, viaggeranno attraverso l'antica tana di i Sith Signore, ascoltando tre racconti terrificanti che attingono a tutti gli angoli di una galassia molto, molto lontana. Pensa alla casa sull'albero dell'orrore dei Simpson, solo con più spade laser e meno Kang e Kodos. (Anche se certamente non diremmo di no a LEGO Kang e Kodos.)

Lego

Guarda la trailer (E quattro cose che abbiamo individuato in esso) per avere un'idea migliore di cosa aspettarsi da LEGO Star Wars Racconti terrificanti, quindi sintonizzati su Disney+ venerdì 1 ottobre per vedere lo speciale completo, con le voci di Jake Green, Raphael Alejandro, Dana Snyder, Tony Hale e Christian Slater.

Sostieni il lavoro che Brick Fanatics fa acquistando il tuo LEGO attraverso il nostro Collegamenti affiliati.

Autore Profile

Chris Wharfe
Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Video Youtube

Chris Wharfe

Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *