LEGOLAND Windsor Miniland ricrea i film di Natale in mattoni

Legoland Windsor Resort sta portando un po' di divertimento festivo a Miniland ricreando i film di Natale in LEGO mattoni.

Fai una passeggiata nel Miniland del parco nelle prossime settimane e probabilmente vedrai alcune scene familiari che si svolgono davanti a te. C'è un elfo caratteristico che vaga per le strade di New York, per esempio, mentre due banditi molto familiari sono alle calcagna di una bambina dai capelli biondi.

"È stato molto divertente ricreare queste scene iconiche di alcuni dei film di Natale preferiti da tutti", ha affermato Paula Laughton, capo modellista presso il Legoland Windsor Ricorrere. "Speriamo che le famiglie apprezzino la sfida di capire da quali film provengono tanto quanto a noi è piaciuto costruirli!"

I modelli sono part della più ampia trasformazione magica di Miniland per le festività natalizie. Il vero paese delle meraviglie invernale vanta luci scintillanti, una spolverata di neve e modelli stagionali tra cui alberi di Natale, cantanti di canti natalizi e Babbo Natale sulla sua slitta.

Lego

Legoland Windsor è aperto al pubblico dal 4 dicembre. I visitatori durante il periodo delle vacanze possono godersi un albero di Natale a forma di drago di 150,000 pezzi, guardare un nuovo spettacolo di luci natalizie e persino visitare Babbo Natale.

Non dimenticare, se hai intenzione di visitare Legoland Windsor nel 2021, attualmente puoi fare i bagagli cancellazione gratuita sulla tua prenotazione tramite Brick Fanatics'collegamento esclusivo. CLICCA QUI per tutti i dettagli.

Per sostenere il lavoro di Brick Fanatics, per favore acquista il tuo LEGO imposta da LEGO.com usando il nostro Collegamenti affiliati.

Autore Profile

Chris Wharfe
Mi piace pensare a me stesso prima di tutto come un giornalista, LEGO secondo fan, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una specie di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, posso scrivere su LEGO fino ad allora.

Video Youtube

Chris Wharfe

Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, fino ad allora, potrò scrivere di LEGO.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *