L'attore di Neville Paciock ricrea le sue scene preferite di Harry Potter in LEGO

L'attore di Neville Paciock Matthew Lewis ha ricreato il suo preferito Harry Potter scene in LEGO per celebrare il 20° anniversario del tema del mondo magico.

Con quasi tutta la line-up di LEGO Harry Potter Set per il 20° anniversario ora sugli scaffali, incluso il recente rilascio 76391 Hogwarts Edizione per collezionisti di icone, che completa un anno incredibile per il tema: il LEGO Il gruppo ha spedito un enorme pacco di attuali e pensionati Harry Potter imposta su Matthew Lewis, meglio conosciuto per aver interpretato Neville Paciock.

Quegli omaggi arrivavano con un avvertimento, però: per promuovere la nuova gamma di LEGO Harry Potter prodotti, inclusi 76388 Visita al villaggio di Hogsmeade e 76389 Hogwarts Camera dei Segreti, le LEGO Il gruppo ha incaricato Matthew di ricreare le sue scene preferite in tutte e otto Harry Potter film, dalla Pietra Filosofale ai Doni della Morte Part II.

Il risultato è in realtà un orologio piuttosto divertente per quello che è apparentemente un annuncio, poiché Matthew condivide aneddoti sul lavoro sul Harry Potter film mentre asseconda il suo bambino interiore. Da Neville che viene portato via dai Cornish Pixies a Neville che cade da una scopa a grande altezza, il punto principale è che il personaggio di Matthew ha avuto un periodo piuttosto difficile.

Tuttavia, ottiene ancora il suo momento sotto i riflettori, proprio come nei film, facendo emergere Neville dalle macerie di Hogw.artsta stringendo la spada di Grifondoro. Peccato che nessuno abbia pensato di mandargli l'elemento ufficiale di Nagini dal 71022 Harry Potter e Animali fantastici Minifigure da collezione per quella resa dei conti finale...

Sostieni il lavoro che Brick Fanatics fa acquistando il tuo LEGO attraverso il nostro Collegamenti affiliati.

Chris Wharfe

Mi piace pensare a me stesso prima come un giornalista, poi come fan di LEGO, ma sappiamo tutti che non è proprio così. Il giornalismo mi scorre nelle vene, però, come una sorta di strano sangue letterario, il tipo che senza dubbio un giorno porterà a uno stressart malfunzionamento. È come fumare, solo peggio. Per fortuna, posso scrivere di LEGO fino ad allora. Puoi seguirmi su Twitter all'indirizzo @brfa_chris.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *